IL Cammino di Santiago da Madrid

Hotel Ópera

Il Cammino di Santiago ha rappresentato nella storia il primo nucleo del vecchio continente. Il ritrovamento del primo apostolo martire suppose la scoperta di un punto di riferimento nel quale poteva convergere la pluralità di concezioni di diversi popoli già cristianizzati, ma che allora avevano bisogno di unità.

Coscienti dell’importanza che suppone una reliquia come i resti di Giacomo il Maggiore, le monarchie spagnole collaborarono efficacemente nel successo di questo cammino santo. Il Cammino di Santiago è unito in modo indiscutibile alla cultura, alla formazione e all’informazione. Quanto si diceva, si predicava, si raccontava, si cantava, si scolpiva o si dipingeva nel Cammino, raggiungeva sempre più gente e più luoghi. Grazie al suo influsso sull’arte e sulla letteratura, Compostela insieme a Gerusalemme e a Roma, è diventata una meta della società cristiana, specialmente dal XI al XIV secolo. Il Cammino, fenomeno di pellegrinaggio giacobeo, sarebbe arrivato ad esser un fulcro catalizzatore dell’intera società cristiana.

Percorso

Madrid partecipa al percorso giacobeo. A 670 km di distanza da Santiago de Compostela, 77 di loro attraversano la regione madrilena. Il sentiero madrileno parte dalla chiesa capitolina di Santiago, situata nell’anonima piazza, dietro di “Plaza de Ramales”, nel cuore della Madrid degli Asburgo. Poi, i passi del pellegrino s’incamminano verso la “Plaza de las Comendadoras”, passando davanti all’ingresso dell’Hotel Ópera sulla “Cuesta de Santo Domingo”.

Questa è la chiesa nel cui convento si armavano i cavalieri di Santiago, il più potente degli ordini militari spagnoli. Il percorso continua verso “Tres Cantos”, a 23 km dalla “Puerta del Sol”, prosegue fino a “Colmenar Viejo” e avanza per 15 km fino a “Manzanares El Real”, per poi salire a “Matalpino” e, infine, arrampicarsi più avanti fino a “Navacerrada” e “Cercedilla”.

Salendo per 5 km la carreggiata romana, si arriva al porto della “Fuenfría”, a 1790 m di altitudine, sulla “Sierra de Guadarrama”. In totale, 77 chilometri.

Il percorso madrileno sprizza bellezza da tutti i suoi angoli. Da un grande convento madrileno fino al castello rinascimentista dei Duchi dell’Infantado, a Manzanares El Real, senza dimenticare le dehesas (boschi di lecci e sugheri), querceti e boschi di elci, accanto al monte de “El Pardo”.

Fotografie del Cammino di Santiago da Madrid.

Credenziale

La credenziale è una specie di tessera di pellegrino. Si consegna esclusivamente a coloro che compiono il pellegrinaggio a Santiago a piedi, in bicicletta o a cavallo e si può ottenere presso la Cattedrale de la Almudena, la Chiesa di Santiago o presso la “Asociación de Amigos de los Caminos de Santiago” (Associazione di Amici del Cammino di Santiago) di Madrid. Si consegna normalmente poco prima della partenza, e non in uno o due mesi di tempo. C’è solo bisogno della carta d’identità o del passaporto. Presso l’Ópera ti verrà timbrata al tuo passaggio dalla città di Madrid.

Prenota presso l’Hotel Ópera la tua camera e approfittane per dormine nel bel mezzo del Cammino di Santiago nel cuore di Madrid.